logo dolomitimeteo.it
logo dolomitimeteo.it
Ricerca Avanzata
Cerca

Meteo Foza

    • Allerte meteo

      Allerte meteo

      Temperature molto basse inferiori ai -15°C, attenzione alle gelate.

      Visibilità  ridotta a causa di nebbie o foschie..

    • Bollettino meteo Foza

      Previsioni meteo di Oggi per Foza: . Durante la giornata la temperatura minima prevista sarà  di , mentre la temperatura massima prevista sarà di , Lo zero termico alle ore 12.00 si attesterà  all'incirca sui 1000 metri di quota sul livello del mare. I venti saranno assenti da Nord
    • Meteo Foza - Bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo: Tempo atteso: Tempo stabile con cielo sereno al mattino. Al pomeriggio perdurare del tempo soleggiato ma con qualche velatura e addensamento su Dolomiti settentrionali.
      Precipitazioni: Assenti (0%)
      Temperature: In lieve aumento sia le minime che le massime sotto i 2200/2400 m, mentre saranno pressoché stazionarie alle quote più alte. Su Prealpi - a 1500 m: min 1 max 3, a 2000 m: min -2 max 0 Dolomiti - a 2000 m: min -4 max -3, a 3000 m: min -11 max -8
      Venti: Nelle valli deboli/moderati di direzione variabile con improvvisi rinforzi per qualche raffica di Foehn; in quota perlopiù tesi da nord-ovest, a tratti forti al mattino oltre i 2600-2800 m, a 15-30 km/h a 2000 m e a 55-75 km/h a 3000 m.
      Attendibilità: Ottima

      zero termico ore 12.00:1600 m

      Fonte dati meteo: Servizio meteo Arpa Veneto

    • Bollettino Valanghe Foza - bollettino meteo ARPAV

      Il pericolo di valanghe  marcato (grado 3). Pericolo: grado 3
      Oltre i limite del boscoQuote:
      Oltre i limite del bosco
      Lastroni da ventoTipo di valanga:
      Lastroni da vento
      Zone non controllateLuoghi pericolosi:
      tutti i versanti

      Pericolo: Il pericolo di valanghe marcato (grado 3).

      Situazione generale: Ormai da un lungo periodo, la stabilit del manto nevoso continua ad essere delineata spiccatamente dal limite del bosco. Infatti, in generale, oltre il limite del bosco il pericolo di valanghe marcato (grado 3) per la presenza di strati deboli interni persistenti (cristalli angolari, brina di profondit, brine di superficie sepolte) che sono ricoperti da depositi di neve ventata mentre alle quote pi basse al momento il manto nevoso presenta una situazione pi stabile e il pericolo debole (grado 1). Oltre il limite del bosco il distacco di valanghe a lastroni possibile anche con debole sovraccarico (es. singolo sciatore) e nel corso delle prossime ore, vi sar un progressivo aumento dei punti critici per distacchi provocati, per la presenza di nuovi depositi di neve ventata specie sulle zone di cresta e all'uscita dei canali. Con il soleggiamento, lungo i pendii estremamente ripidi esposti al sole, sono possibili distacchi di neve umida anche di medie dimensioni.

      Previsione: Vento forte da NW specie marted notte con raffiche oltre i 100 Km/h. Di seguito ancora vento ma meno intenso rispetto ai giorni precedenti. Con questa previsione meteo, specie oltre il limite del bosco, il manto nevoso subir l'ennesima significativa redistribuzione con formazione di nuovi depositi di neve ventata. Tali depositi andranno a mascherare i lastroni di vecchia formazione e in alcune localizzazioni all'ombra si depositeranno anche su brina di superficie che si formata nei giorni scorsi. I punti pi pericolosi saranno tutte le conche, impluvi, canali, zone di cresta e cambi di pendenza caratterizzati da depositi da vento, in quanto i distacchi potranno avvenire con debole sovraccarico, a distanza e in profondit per la presenza di strati interni persistenti. Lungo i pendii ripidi estremi sottovento, non si escludono distacchi spontanei per sovraccarico di neve ventata e sui pendii in pieno sole, distacchi di neve umida.

      Indicazioni: In generale il pericolo di valanghe continuer ad interessare gli ambiti non controllati della montagna ma, nelle situazioni pi esposte, non si escludono possibili singoli eventi valanghivi di magnitudo ridotta difficilmente prevedibili (es. singoli depositi di neve ventata). Oltre il limite del bosco si raccomanda un'attenta scelta degli itinerari specie in presenza di depositi di neve ventata in quanto il loro innesco potr avvenire anche a distanza. La copertura nevosa spiccatamente disomogenea pertanto talvolta difficile valutare il passaggio da poca a tanta neve che rimane una delle situazioni pi critiche per l'innesco di valanghe a lastroni.

      Neve fresca al suolo: 0 cm

      Luoghi pericolosi: tutti i versanti

      Ambiti del pericolo: Zone non controllate

      scala europea del pericolo di valanghe

    • Vota la previsione!

      valutazione: 3.0 / 5 Punteggio ottenuto da 1 giudizi.

    Foza - Informazioni sul comune

    Alba:07:35Superficie:35.3 km²
    Tramonto:17:18Abitanti:726
    Altitudine:1083 mDensità  popolazione:20.6 abitanti/km²
    Latitudine:45.9141726C.A.P.:36010
    Longitudine:11.6177080Provincia:VIIT