logo dolomitimeteo.it
logo dolomitimeteo.it
Ricerca Avanzata
Cerca

Meteo Thiene

    • Allerte meteo

      Allerte meteo

      Temperature molto basse inferiori ai -15°C, attenzione alle gelate.

      Visibilità  ridotta a causa di nebbie o foschie..

    • Bollettino meteo Thiene

      Previsioni meteo di Oggi per Thiene: . Durante la giornata la temperatura minima prevista sarà  di , mentre la temperatura massima prevista sarà di , Lo zero termico alle ore 12.00 si attesterà  all'incirca sui 100 metri di quota sul livello del mare. I venti saranno assenti da Nord
    • Meteo Thiene - Bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo: Tempo atteso: Persistono le condizioni meteo favorevoli ad un elevato soleggiamento su gran parte della montagna veneta con sole, cielo sereno e aria tersa. Non esclusa la possibilità di locali e temporanee foschie o nebbie in alcuni tratti dei fondovalle prealpini durante le ore più fredde, specie a ridosso della pedemontana, in veloce dissolvimento dopo l'alba.
      Precipitazioni: Assenti.
      Temperature: Generalmente stazionarie nelle valli, in lieve diminuzione in alta montagna, con lieve attenuazione dell'inversione termica. Su Prealpi a 1500 m min 0°C max 5°C, a 2000 m min -3°C max 3°C. Su Dolomiti a 2000 m min -2°C max 4°C, a 3000 m min -7°C max -2°C.
      Venti: Perlopiù deboli a regime di brezza nelle valli; in quota deboli o moderati da nord, a 5-10 km/h a 2000 m, a 10-20 km/h a 3000 m.
      Attendibilità: Discreta

      zero termico ore 12.00:2000 m

      Fonte dati meteo: Servizio meteo Arpa Veneto

    • Bollettino Valanghe Thiene - bollettino meteo ARPAV

      Oltre i 2200 metri debole (grado 1) pericolo di valanghe. Pericolo: grado 1
      Oltre i 2200/2400 mQuote:
      Oltre i 2200/2400 m
      Valanghe a lastroniTipo di valanga:
      Valanghe a lastroni
      Zone non controllateLuoghi pericolosi:
      versanti in ombra

      Pericolo: Oltre i 2200 metri debole (grado 1) pericolo di valanghe.

      Situazione generale: Sulle Dolomiti la copertura nevosa continua ad essere presente principalmente nei siti in ombra e solo a partire dai 1700/2000 m mentre sui pendii in pieno sole in mole situazioni assente. Gli spessori sono apprezzabili prevalentemente a ridosso delle aree glaciali ma anche in alcuni bacini contraddistinti da canaloni freddi. Con il bel tempo e le notti serene e fredde, sono favoriti i processi di crescita cinetica con formazione di strati interni deboli. Lo strato superficiale del manto nevoso caratterizzato da neve soffice alternata a depositi di neve ventata o croste da fusione e rigelo. Sulle Dolomiti, oltre i 2200/2400 m, il pericolo di valanghe in generale debole (grado 1) e le poche situazioni insidiose sono localizzate sui pendii estremi in ombra, per la presenza di piccoli depositi di neve ventata che sono ormai per gran parte assestati. Sulle Prealpi la neve al suolo poca o assente quindi non valutabile da un punto di vista del pericolo di valanghe.

      Previsione: Fino a luned ancora bel tempo e stabile, marted possibile debole peggioramento. Da un punto di vista della stabilit del manto nevoso non vi saranno differenze significative rispetto ai giorni precedenti pertanto, sulle Dolomiti oltre i 2200/2400 m, il pericolo di valanghe continuer a rimanere in generale debole (grado 1). Sui siti in ombra continuer ad essere favorita la formazione di strati deboli interni e l'eventuale presenza di deposti di neve ventata, specie lungo i pendii estremi in ombra, richieder sempre la giusta attenzione. Sulle Prealpi la neve al suolo poca o assente quindi non valutabile da un punto di vista valanghivo.

      Indicazioni: Le escursioni sulla neve continuano ad essere favorevoli ma condizionate dalla scarsa copertura nevosa. A ridosso delle aree glaciali principali e in alcuni bacini contraddistinti da canaloni freddi e riparati dal vento, possibile realizzare escursioni sulla neve grazie ad un innevamento sufficientemente adeguato ma la fattibilit va valutata sul luogo. Oltre alla valutazione locale dei piccoli depositi di neve ventata presenti in alta quota, va fatta attenzione al pericolo di scivolata e di caduta anche per la presenza di diffuse superfici lisce e ghiacciate.

      Neve fresca al suolo: 0 cm

      Luoghi pericolosi: versanti in ombra

      Ambiti del pericolo: Zone non controllate

      scala europea del pericolo di valanghe

    • Vota la previsione!

      valutazione: 5.0 / 5 Punteggio ottenuto da 1 giudizi.

    Thiene - Informazioni sul comune

    Alba:07:32Superficie:19.8 km²
    Tramonto:16:32Abitanti:23505
    Altitudine:147 mDensità  popolazione:1187.1 abitanti/km²
    Latitudine:45.7070408C.A.P.:36016
    Longitudine:11.4773537Provincia:VIIT
    X Questo sito utilizza Cookies propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza di navigazione, secondo le tue preferenze. Se continui la navigazione o chiudi questo banner, accetti implicitamente il loro utilizzo. Per maggiori informazioni Privacy e Cookie Policy