logo dolomitimeteo.it
logo dolomitimeteo.it
Ricerca Avanzata
Cerca

Meteo Monte di Malo

    • Allerte meteo

      Allerte meteo

      Temperature molto basse inferiori ai -15°C, attenzione alle gelate.

      Visibilità  ridotta a causa di nebbie o foschie..

    • Bollettino meteo Monte di Malo

      Previsioni meteo di Oggi per Monte di Malo: . Durante la giornata la temperatura minima prevista sarà  di , mentre la temperatura massima prevista sarà di , Lo zero termico alle ore 12.00 si attesterà  all'incirca sui 300 metri di quota sul livello del mare. I venti saranno assenti da Nord
    • Meteo Monte di Malo - Bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo: Tempo atteso: Maltempo tra la notte e il mattino con cielo coperto e diffuse precipitazioni. Al pomeriggio probabile variabilità sulle Prealpi occidentali, dove la nuvolosità si attenuerà con qualche chance di schiarite, mentre persisterà una certa perturbabilità sul bellunese. Il contesto termico sarà più fresco per ingresso di aria più fredda in quota.
      Precipitazioni: Probabilità molto alta (90/100%) nella notte e al mattino per precipitazioni diffuse di moderata intensità, localmente forti, poi si andrà verso un esaurimento dei fenomeni sulle Prealpi occidentali, mentre continueranno fino nel tardo pomeriggio/prima serata sul Bellunese (70/80%). Limite della neve sugli 800/1000 m sulle Dolomiti e 900/1100 m sulle Prealpi, localmente più basso in caso di fenomeni forti nelle valli più chiuse (600/700 m). Gli apporti complessivi tra venerdì pomeriggio e sabato saranno mediamente di 40/50 mm, localmente di 60/90 mm sulle Prealpi e su alcuni settori Dolomiti meridionali ( Agordino e Val di Zoldo), con altrettanti cm di neve fresca oltre i 1600/1800 m, mentre saranno minori sotto tali quote e perlopiù assenti sotto gli 800/900 m per contributo pioggia.
      Temperature: In generale lieve flessione con minime osservate alla sera. Su Prealpi a 1500 m min -3°C max -1°C, a 2000 m min -6°C max -4°C. Su Dolomiti a 2000 m min -7°C max -4°C, a 3000 m min -13°C max -11°C.
      Venti: Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota moderati/tesi da sud nella notte, da est sud-est attenuandosi al mattino, prima di ruotare a nord-est al pomeriggio. Alla sera di nuovo da sud-ovest rafforzandosi, a 10-30 km/h a 2000 m e 25-40km/h a 3000 m.
      Attendibilità: Discreta

      zero termico ore 12.00:1200 m

      Fonte dati meteo: Servizio meteo Arpa Veneto

    • Bollettino Valanghe Monte di Malo - bollettino meteo ARPAV

      Il pericolo di valanghe  forte (grado 4). Pericolo: grado 4
      Quote:
      Valanghe di neve frescaTipo di valanga:
      Valanghe di neve fresca
      Vie di comunicazione a fondovalle e centri abitatiLuoghi pericolosi:
      tutti i versanti

      Pericolo: Il pericolo di valanghe forte (grado 4).

      Situazione generale: Nelle ultime 24 ore sono caduti mediamente 20/25 cm di neve fresca ma sulle Dolomiti meridionali, in Val di Zoldo e Basso Agordino, si sono sfiorati i 40 cm (38 cm stazione automatica di Malga Losch a 1735 m). La neve fresca umida almeno fino sui 1800 m e oltre il limite del bosco stata lavorata dal vento. Il pericolo di valanghe in generale marcato (grado 3) su tutto il territorio montano oltre i 1300/1600 m e per quanto riguarda l'attivit valanghiva e la stabilit del manto nevoso, il problema tipico valanghivo rappresentato dalla neve fresca ma, a seconda della quota e dell'esposizione, persistono anche i problemi valanghivi relativi alla neve ventata, agli strati deboli interni persistenti e alle valanghe da slittamento.

      Previsione: Da questa sera significativo nuovo peggioramento del tempo con nevicate di moderata/forte intensit. Il limite delle nevicate sar attorno ai 800/1100 m e oltre i 1600/1800 m cadranno mediamente 40/50 cm. Quantitativi pi consistenti sono previsti sulle Dolomiti meridionali e Prealpi dove si potranno raggiungere i 60/80 cm. La nuova neve si sommer a quella caduta gioved sera determinando, specie dove saranno raggiunti i quantitativi massimi sopracitati, una diffusa instabilit che determiner alla base delle rocce e lungo i percorsi abituali delle valanghe, numerosi distacchi anche di grandi dimensioni che nelle situazioni pi esposte potranno raggiungere il fondovalle. L'appesantimento causato dalle nuove precipitazioni favorir anche il distacco di valanghe da slittamento, specie dove erano presenti fratture gi iniziate nei giorni scorsi. Il pericolo di valanghe, a partire dalla prossima notte fra venerd e sabato, sar in progressivo aumento fino a divenire Forte (grado 4).

      Indicazioni: Dove le nevicate saranno pi abbondanti, specie a partire dalla prossima notte e sabato, nelle situazioni pi esposte il pericolo di valanghe potr riguardare temporaneamente le vie di comunicazione, specie quelle in quota, e in alcuni casi interessare anche le aree antropizzate. Da valutare con attenzione saranno anche le fratture da slittamento di vecchia formazione in quanto potranno alimentare una ripresa significativa di questi distacchi che essendo di fondo, possono mettere in movimento molta massa nevosa.

      Neve fresca al suolo: Neve fresca prevista: 40/60 cm a 2000 m

      Luoghi pericolosi: tutti i versanti

      Ambiti del pericolo: Vie di comunicazione a fondovalle e centri abitati

      scala europea del pericolo di valanghe

    • Vota la previsione!

      valutazione: 4.6 / 5 Punteggio ottenuto da 5 giudizi.

    Monte di Malo - Informazioni sul comune

    Alba:07:45Superficie:23.8 km²
    Tramonto:17:07Abitanti:2912
    Altitudine:374 mDensità  popolazione:122.4 abitanti/km²
    Latitudine:45.6604088C.A.P.:36030
    Longitudine:11.3625757Provincia:VIIT
    X Questo sito utilizza Cookies propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza di navigazione, secondo le tue preferenze. Se continui la navigazione o chiudi questo banner, accetti implicitamente il loro utilizzo. Per maggiori informazioni Privacy e Cookie Policy