logo dolomitimeteo.it
logo dolomitimeteo.it
Ricerca Avanzata
Cerca

Meteo Grumolo delle Abbadesse

    • Allerte meteo

      Allerte meteo

      Temperature molto basse inferiori ai -15°C, attenzione alle gelate.

      Visibilità  ridotta a causa di nebbie o foschie..

    • Bollettino meteo Grumolo delle Abbadesse

      Previsioni meteo di Oggi per Grumolo delle Abbadesse: . Durante la giornata la temperatura minima prevista sarà  di , mentre la temperatura massima prevista sarà di , Lo zero termico alle ore 12.00 si attesterà  all'incirca sui 0 metri di quota sul livello del mare. I venti saranno assenti da Nord
    • Meteo Grumolo delle Abbadesse - Bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo ARPAV

      bollettino meteo: Tempo atteso: Dopo l'allontanamento della modesta nuvolosità media notturna ritorno del bel tempo con cielo sereno specie sulle Dolomiti dove la giornata sarà ben soleggiata con cielo terso, aria limpida e ottima visibilità. Sulle Prealpi possibili nubi basse o foschie tra la notte ed il mattino, in rapido dissolvimento dopo l'alba con ampi rasserenamenti nel corso della giornata.
      Precipitazioni: Assenti (0%).
      Temperature: In generale calo. Su Prealpi a 1500 m min -2°C max 3°C, a 2000 m min -4°C max 0°C. Su Dolomiti a 2000 m min -4°C max 1°C, a 3000 m min -7°C max -4°C.
      Venti: Deboli a regime di brezza nelle valli, in quota deboli, a tratti moderati, da est nord-est, a 10-15 km/h a 2000 m e 15-25 km/h a 3000 m.
      Attendibilità: Buona

      zero termico ore 12.00:1900 m

      Fonte dati meteo: Servizio meteo Arpa Veneto

    • Bollettino Valanghe Grumolo delle Abbadesse - bollettino meteo ARPAV

      Il pericolo di valanghe  in aumento a marcato (grado 3) dalla tarda mattinata. Pericolo: grado 3
      Oltre i 1400/1600 mQuote:
      Oltre i 1400/1600 m
      Valanga di neve umida a debole coesioneTipo di valanga:
      Valanga di neve umida a debole coesione
      Vie di comunicazione in quotaLuoghi pericolosi:
      versanti occidentali meridionali e orientali

      Pericolo: Il pericolo di valanghe in aumento a marcato (grado 3) dalla tarda mattinata.

      Situazione generale: Le condizioni di stampo spiccatamente primaverile determinano, a partire dalle ore pi calde della giornata sui pendii ripidi ed estremamente ripidi esposti al sole, un riscaldamento significativo del manto nevoso. Queste condizioni favorisco i distacchi spontanei di neve umida o bagnata anche di fondo che in singoli casi posso essere anche di grandi dimensioni. Durante la notte la neve riesce a rigelare solo in superficie pertanto i distacchi di fondo possono avvenire anche dopo il tramonto o durante la notte. In quota, nei siti in piena ombra e in quelli pianeggianti, la neve riesce a mantenere una struttura invernale e a ridosso di forcelle e crinali, sono presenti depositi di neve ventata che vanno valutati con attenzione. Il pericolo di valanghe in generale Moderato (grado 2), in aumento a Marcato (grado 3) a partire dalle ore pi calde della giornata.

      Previsione: Anche nel prossimo fine settimana il tempo si manterr soleggiato e stabile ma con temperature massime in temporanea diminuzione rispetto ai giorni precedenti. Con queste condizioni termiche, come nei giorni scorsi, il manto nevoso lungo i pendii ripidi ed estremamente ripidi esposti al sole, a partire dalle ore pi calde della giornata continuer a subire un riscaldamento che favorir l'attivit valanghiva spontanea, con valanghe di neve umida anche di fondo. In quota, sui versanti riparati dal sole, la neve continuer a preservare una struttura prettamente di stampo invernale. Per quanto riguarda le valanghe da slittamento, il loro distacco potr avvenire durante l'intero arco della giornata. Almeno fino a luned, il pericolo di valanghe continuer a rimanere in generale Moderato (grado 2), in aumento a Marcato (grado 3) a partire dalle ore pi calde della giornata.

      Indicazioni: Anche se le escursioni sono favorite dal bel tempo e da una crosta da fusione e rigelo temporaneamente portante al mattino e presente a bassa quota e sui versanti al sole, bisogna fare molta attenzione all'instabilit locale dovuta principalmente al riscaldamento diurno quindi va effettuata un'attenta programmazione della tempistica. L'instabilit del manto nevoso sar concentrata principalmente a partire dalle ore pi soleggiate mentre le fratture da slittamento presenti prevalentemente sui pendii esposti al sole con fondo erboso, al di sotto dei 2400/2600 m, vanno valutate ed eventualmente monitorate con particolare attenzione. Nelle situazioni pi esposte, non si esclude che singoli distacchi possano interessare aree antropizzate.

      Neve fresca al suolo: 0 cm

      Luoghi pericolosi: versanti occidentali meridionali e orientali

      Ambiti del pericolo: Vie di comunicazione in quota

      scala europea del pericolo di valanghe

    • Vota la previsione!

      valutazione: 4.0 / 5 Punteggio ottenuto da 1 giudizi.

    Grumolo delle Abbadesse - Informazioni sul comune

    Alba:06:52Superficie:14.9 km²
    Tramonto:17:58Abitanti:3798
    Altitudine:30 mDensità  popolazione:254.9 abitanti/km²
    Latitudine:45.5152223C.A.P.:36040
    Longitudine:11.6588048Provincia:VIIT
    X Questo sito utilizza Cookies propri e di terzi per offrirti la migliore esperienza di navigazione, secondo le tue preferenze. Se continui la navigazione o chiudi questo banner, accetti implicitamente il loro utilizzo. Per maggiori informazioni Privacy e Cookie Policy